Pasta con salmone affumicato

Certamente è una delle ricette più cucinate e, di sicuro, ognuno ne ha una sua versione. Si prepara in poco tempo, mentre cuoce la pasta. Si può fare semplicemente con scalogno, salmone e panna… Si può fare con o senza il pomodoro, con o senza la panna, che, dal mio punto di gusto, ammazza i sapori…  Insomma, ognuno la fa come più gli gusta… Io, ultimamente, ho iniziato a prepararla con un po’ di scorza di limone che gli dà un sapore fresco.

image

Prendo un pezzetto di scalogno, un aglio, scorza di limone, timo, prezzemolo e un po’ di pomodoro… Ah, dosi per due persone!

image

Trito la scorza, il timo e lo scalogno, schiaccio l’aglio, che metto a soffriggere delicatamente insieme agli odori tritati (e che poi posso togliere se non mi piace vederlo nel piatto), in olio extra vergine d’oliva.

image

Elimino la buccia del pomodoro, lo faccio a pezzi e lo aggiungo al trito che si sta insaporendo.

image

Continuo la cottura mentre faccio a striscioline il salmone.

image

Lo aggiungo agli altri ingredienti in padella. Regolo il sale.

image

Bagno con il vino bianco e lascio sfumare.

Butto la pasta cotta al dente in padella mischio ben bene.

Aggiungo un po’ di prezzemolo tritato.

image

Ingredienti per due persone: salmone affumicato un etto, scorza di limone, aglio, timo, mezzo scalogno, pomodoro, vino bianco, prezzemolo, olio extra vergine d’oliva, sale.

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di carne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...