Pesto al cavolo nero toscano

“…e a me che mi sembrava d’aver avuto un’idea originale!” :-/ 

image image

imageDa alcuni giorni occhieggiavo i miei cavoli neri che avevano ributtato delle belle foglioline, apparentemente molto tenere, e pensavo che cosa ne potessi fare!

image

Faccio di tanto in tanto dei condimenti col cavolo nero ma oggi volevo fare qualcosa di nuovo… un condimento che facesse sentire la toscana in bocca.

image

Allora ho pensato ad un pesto. Ho temuto che schiacciando al mortaio il cavolo nero venisse un pesto con un sapore troppo forte e quindi ho deciso di dargli una leggera sbollentata in acqua e sale.

Poi ho fatto un pesto classico, solo che al posto del basilico ho messo il cavolo nero.

Ingredienti ad occhio

cavolo nero;

noci e pinoli;

formaggio parmigiano e pecorino;

olio extra vergine d’oliva.

Come ho fatto

Dopo aver scottato per alcuni minuti il cavolo, l’ho scolato,  raffreddato e strizzato bene bene. Non amando particolarmente gli attrezzi elettrici, l’ho tritato con la mezzaluna sul tagliere di legno.

image

Ho tritato anche le noci e i pinoli,…

image

…il peperoncino (poco) e l’aglio.

image

Ho grattugiato il formaggio.

Ho unito tutti gli ingredienti con l’aiuto dell’olio d’oliva.

image image image

Ho aggiustato il sale.

 image

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di verdure

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...