Frittelle dolci con fiori di sambuco

Qualche giorno fa, mentre stavo pensando che da un po’ di tempo non mettevo una ricetta sul mio blog, ho alzato gli occhi ed ho visto il sambuco in fiore… allora perché non provare a fare le frittelle di fiori di sambuco come facevano i nostri vecchi!?

image

Ingredienti

fiori di sambuco

image

farina, 120 g;

3 uova;

image

zucchero, 80 g;

un cucchiaino di miele;

un cucchiaino di lievito vanigliato;

un bicchiere di latte (quanto ne serve per rendere l’impasto morbido ma non troppo);

un pizzico di sale;

olio per friggere.

Lavare le ombrelle di fiori di sambuco sotto l’acqua, bagnarle e scuoterle più volte. Eliminare tutti i gambi più duri.

In una terrina  mettere i tre tuorli, dividendoli dagli albumi, la farina, lo zucchero e il miele. Mischiare gli ingredienti e allungare con il latte.

image

Montare gli albumi a neve e incorporarli nell’impasto; aggiungere il lievito, il pizzico di sale e i fiori.

image

Far scaldare l’olio e buttarci l’impasto con un cucchiaio, delle dimensioni in cui si preferiscono le frittelle.

image

Una spruzzata di zucchero vanigliato ci sarebbe stata bene!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Dolci di montagna, Vecchi Mangiari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...