Caserecce con verdure e cavolo

Quest’anno ho provato a coltivare oltre al cavolo nero anche quello viola,

ne ho utilizzato un po’ per fare una pasta vegetale.

image

Ingredienti

caserecce, 80 g a persona

cavolo viola

cavolo nero (2 foglie a persona)

image

una patata e una carota piccole a persona

un cipollotto

image

olio extra vergine d’oliva

Aglio, sale e peperoncino

pecorino romano

Pulire, lavare e tagliare a strisce il cavolo nero e a pezzetti le altre verdure.

Mettere a bollire l’acqua per la pasta, unire il cavolo nero e lasciarlo a lessare per una ventina di minuti. Aggiungere le verdure e poi la pasta.

image

Intanto mettere l’olio in padella con l’aglio schiacciato e il cipollotto fatto a rondelle.

Togliere l’aglio dopo 5 minuti facendo in modo che non annerisca e lasciare cuocere il cipollotto a fuoco lento, magari aggiungendo un po’ d’acqua.

Unire al cipollotto la pasta e le verdure scolate, una macinata di peperoncino e mischiare bene.

Aggiungere il formaggio grattugiato. Servire.

imageimage

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di verdure

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...