Archivi del mese: novembre 2016

Pasta con taccole, patate e bottarga

image

Ingredienti per una persona

pasta, caserecce 80 g

10 fagioli taccole/piattoni/schiaccioni

una patata piccola

un piccolo spicchio d’aglio

peperoncino

un cucchiaino di bottarga

olio extra vergine d’oliva

sale

image

Se i fagiolini sono già cotti farli saltare in padella con aglio, olio e peperoncino, altrimenti metterli a cuocere nell’acqua della pasta e preparare aglio, olio e peperoncino a parte.

Far bollire l’acqua, mettere prima i fagiolini e, quando sogno cotti, buttare la pasta e unire la patata fatta a piccoli pezzi.

Scolare, mettere pasta, patata e fagiolini, in padella con olio, aglio e peperoncino.

Mettere il cucchiaino di bottarga sulla pasta e impiattare.

image

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di verdure

Polpette di pescespada

image

Ingredienti per due persone

tre etti di pescespada

due/tre cucchiai di pangrattato

un mazzetto di prezzemolo

uno spicchio piccolo d’aglio

una manciata di pinoli

un uovo

farina

sugo di pomodoro fresco

olio di semi per friggere

sale e pepe

image

Tagliare a pezzi il pescespada e poi macinarlo insieme ai pinoli.

image

Tritare aglio e prezzemolo, aggiungerli con l’uovo, il pangrattato, il sale e il pepe al pescespada.

image

image

image

Impastare, preparare le polpette e infarinarle.

image

Scaldare abbondante olio in un tegame con le pareti alte e friggerle.

Far asciugare l’olio in eccesso con carta da cucinare e servire.

Si possono “condire” con un po’ di salsa al pomodoro.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Pasta alla polpa di riccio

image

È una ricetta velocissima ma che ha il sapore del mare.

Ingredienti per due persone

pasta, linguine, 180 g

una scatoletta di polpa di riccio di mare, 70 g

uno spicchio d’aglio

un piccolo ciuffo di prezzemolo

olio extra vergine d’oliva

una macinata di peperoncino o di pepe nero.

image

Tritare l’aglio e il prezzemolo.

Metterli in padella con un po’ d’olio e farli “andare” alcuni minuti sul fuoco.

image

Aggiungere la polpa di riccio.

Cotta e scolata la pasta al dente, buttarla in padella e girare.

Impiattare e finire con una macinata di pepe nero o di peperoncino.

image

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi a base di pesce, molluschi, crostacei, Primi veloci

Pasta finocchio, bottarga e olive taggiasche

image

Ingredienti per due persone

pasta, caserecce 180 g

un finocchio piccolo

mezza cipolla piccola

un cucchiaio di olive taggiasche sott’olio

peperoncino

bottarga di muggine in polvere

mezza arancia

olio extravergine d’oliva

sale

image

Lavare e tagliare a fettine sia la cipolla che il finocchio.

image

Far ammorbidire i due ingredienti, per pochi minuti, in padella con l’olio; profumare con il succo di mezza arancia e, se necessario, aggiungere un po’ d’acqua.

Mettere da parte alcuni pezzi di finocchio e frullare i rimanenti; se il composto risultasse troppo liquido farlo ritirare in padella.

image

Aggiungere le olive, tritare grossolanamente, e una macinata di peperoncino.

Cuocere la pasta.

Appena scolata buttarla nella padella, girare e impiattare.

Decorare con i pezzetti di finocchio messo da parte, condire con la scorza di arancia grattugiata e la bottarga macinata.

image

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di verdure