Necci di farina di grano

di nonna Corinna

Ingredienti

Farina di frumento
acqua e latte
a piacere: rigatino o formaggi pecorini freschi

Come si fa

Si “spenge” la farina in acqua e latte, fino ad avere una consistenza nè troppo liquida nè troppo dura, insomma deve stare sui testi con i quali si fanno i necci.

Si procede come se facessimo un neccio di farina di castagna: si mette la crema su un testo e poi si schiaccia con l’altro, dopo aver unto i testi con l’olio (aiutandosi con una patata tagliata a metà).

Quando è ben cotto e caldo si mette il rigatino o il formaggio e si arrotola.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e..."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...