Torta di pane dal passato

Torta di pane della nonna Maria

image

INGREDIENTI

Pane raffermo, circa 220 grammi
pane grattato, una spolverata
650 grammi di latte
7 cucchiai di zucchero
scorza grattugiata di un limone (biologico)
mandorle o noci sminuzzate
4 mele
1/3 di bicchiere di liquore a piacere
una noce di burro
uvetta sultanina
prugne secche, qualche pezzo

Come si fa

Mettere l’uvetta in acqua tiepida. Tagliare il pane a fette sottili e metterlo in una terrina con il latte, 4 cucchiai di zucchero e la buccia del limone.

Mescolare con il cucchiaio, sminuzzando il pane per rendere l’impasto omogeneo.
Far riposare per 20 minuti.
In un altro recipiente tagliare le mele a pezzi, aggiungere 2 cucchiai di zucchero, le prugne, l’uvetta e il liquore, lasciando insaporire per 10 minuti.

Mettere poi tutti gli ingredienti insieme.
Imburrare una teglia e spolverare con il pan grattato e il cucchiaio di zucchero.
Versare l’impasto e stenderlo in uno strato omogeneo.

Ricoprire con fettine di mele e infornare a 180° c per circa un’ora.
E’ una torta fantastica per la colazione o la merenda.
Si conserva in frigo per 3 o 4 giorni.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Dolci di montagna, Vecchi Mangiari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...