Tagliatelle all’uovo, speck e stracciatella

A volte capita di pensare: “Ho voglia di pasta… ma come la condisco? Apriamo il frigo e guardiamo che cosa c’e!”

Oggi ho trovato stracciatella (per una porzione era sufficiente) e speck.

Proviamo!

Tagliare a striscioline lo speck (40/50 g), metterlo in padella con olio caldo e farlo cuocere fino a renderlo croccante.

Quando le tagliatelle sono cotte scolarle e metterle in padella con lo speck, aggiungere metà della stracciatella e mantecare.

Mettere nel piatto e decorare con il resto della stracciatella.

Aggiungere una macinata di pepe e servire.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di carne, Primi veloci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...