Archivi categoria: Secondi di mare

Salmone fresco su letto di fagioli cannellini

Ho detto che la fetta di salmone, sia affumicata che fresca, può essere presentata con i fagioli cotti… E se questi fagioli li insaporissi con aglio e salvia e ne facessi una crema?

Ingredienti per una persona

fagioli già lessati 

una fetta di salmone

erbe aromatiche: salvia, erba cipollina, origano, maggiorana, timo, finocchio selvatico,…

aglio

olio extra vergine d’oliva

sale e pepe (macinato e in grani)

image

Mettere i fagioli, con un po’ della loro acqua di cottura, ad insaporire in olio con aglio e salvia.

Quando sono insaporiti, farne una crema con il frullatore ad immersione.

image

Tritare tutte le erbe con il sale e condire il salmone, metterlo in padella con un po’ d’olio, sfumare con del vino bianco.

image

Stendere nel piatto la crema di cannellini, appoggiare il salmone sulla crema e condire con una macinata di pepe.

image

È un ottimo piatto unico.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Con ventiquattromila braciii...", Secondi di mare

Salmone affumicato marinato

Ho appena finito di preparare i tagliolini all’uovo con il salmone e gli zucchini, è avanzato un po’ di salmone affumicato. Se ne può fare un buon antipasto o un secondo piatto al quale si possono aggiungere come contorno i fagioli cotti al fiasco.

Ingredienti per due

 

una confezione di salmone affumicato

olio extra vergine d’oliva

un limone

pepe

image

 

Stendere nei piatti il salmone e condirlo con olio, limone e pepe; farlo marinare almeno per una mezz’ora. Servire.

Lascia un commento

Archiviato in Antipasti, Secondi di mare, Secondi veloci, SOS- Studenti Fuori Sede, secondi

Calamaro ripieno…

…yummmyyyyyyyy… Oggi ho trovato in pescheria un grosso calamaro…

image

L’ho pulito e lavato.

Ho preparato il ripieno.

Il una terrina ho messo…

image

…una scatoletta di tonno sottolio, del pane raffermo tritato…

image

…un uovo intero, della bietola saltata con aglio e olio,….

image

…i tentacoli tritati, sale, pepe,…

image

…il prezzemolo e ho mischiato tutti gli ingredienti.

Io, di solito, tendo a tritare i vari ingredienti un po’ grossolanamente perché mi piace “sentirli” in bocca.

Ho riempito il calamaro, l’ho chiuso con degli stuzzicadenti; ho fatto dei piccoli fori nel corpo affinché durante la cottura non potesse “scoppiare”.

image

L’ho messo in una pirofila, l’ho salato leggermente, l’ho condito con l’olio e insaporito con il timo.

Se a volte mi avanza del ripieno lo metto nella pirofila insieme al calamaro.

L’ho infornato per circa mezz’ora o finché, bucandolo con uno stuzzicadenti, è risultato morbido.

image

L’ho tagliato a fette e, quando le ho servite  in tavola, le ho condite  con il sughetto rimasto nella teglia.

image

Ingredienti

Un calamaro grosso;

una scatoletta di tonno sottolio da 80 grammi;

pane raffermo tritato (o pangrattato);

uovo;

bietola;

aglio;

prezzemolo;

timo;

olio extra vergine d’oliva;

sale e pepe.

5 commenti

Archiviato in "Con ventiquattromila braciii...", Secondi di mare

Piselli e gamberi

A volte si arriva di corsa a casa… Ecco una ricetta veloce e gustosa.

 

image

Ingredienti

Piselli sgusciati (meglio se freschi ma se si ha poco tempo vanno benissimo surgelati);

olio extra vergine d’oliva;

due spicchi d’aglio;

qualche pomodoro ciliegino maturo;

prezzemolo;

peperoncino se piace;

gamberetti;

vino bianco;

sale.

Come si fa

Pulire gli agli, metterli nell’olio e iniziare la cottura.

Passare sotto l’acqua i piselli, farli sgocciolare, aggiungerli in padella; unire il prezzemolo e il peperoncino.

image

Dopo qualche minuto sciacquare i gamberi e metterli in padella.

Sfumare con un po’ di vino bianco.

image

Proseguire la cottura per una ventina di minuti, secondo le dimensioni dei gamberi e/o fin quando i piselli non hanno raggiunto la morbidezza desiderata.

image

1 Commento

Archiviato in "Con ventiquattromila braciii...", Secondi di mare, Secondi veloci

Calamari vino bianco e timo

Per quattro persone prendere:

7 etti  di calamari

timo

prezzemolo

aglio

peperoncino

olio extra vergine d’oliva

vino bianco.

Come si fa:

pulire e lavare i calamari;

metterli in padella con olio, timo, aglio, un peperoncino e prezzemolo.

image

Saltarli aggiungendo del vino bianco.

Dieci minuti e il piatto è pronto!

image

Mi piace molto cucinare i calamari anche tagliati ad anelli

image

image

È un piatto semplice (come piace a me), poco appariscente ma il sughetto che ne viene fuori ha il sapore del mare!

Lascia un commento

Archiviato in "Con ventiquattromila braciii...", Secondi di mare