Archivi tag: fiori di zucca

Linguine con zucchini e capesante

Ingredienti per due persone

2-3 capesante a persona, secondo le dimensioni

due zucchini

(qualche fiore di zucca)

uno scalogno o una piccola cipolla bianca

brodo di pesce

prezzemolo

pane grattato

olio extra vergine d’oliva

160/180 g di linguine o spaghetti

Tagliare a strisce lo scalogno e gli zucchini (come si preferiscono, o a fili o a rondelle sottili) e metterli a cuocere in padella con un po’ d’olio.

Unire, se piace, qualche fiore di zucca e le capesante tagliate a cubetti piccoli.

Lasciar cuocere per alcuni minuti, bagnando con un po’ di vino bianco.

Quando il vino sarà sfumato, spegnere il fuoco e bollire la pasta.

In una piccola padella mettere un goccio d’olio e un po’ di pane grattato bagnato e farlo gratinare (per riprodurre la gratinatura tipica delle capesante al forno).

Tritare qualche foglia di prezzemolo.

Quando mancano pochi minuti alla cottura della pasta, scolarla e metterla nel condimento con le capesante e terminare la cottura con il brodo di pesce. Aggiustare il sale.

Infine impiattare e decorare con il pane e il prezzemolo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi a base di pesce, molluschi, crostacei

Verdure ripiene

Con quest’impasto si possono riempire varie verdure, sarebbe importante trovare verdure un po’ grosse: zucchini, peperoni, fiori di zucca, foglie di bietola o di cavolo…

Io non ci sono riuscita ma avevo alcuni zucchini che non sapevo come fare, c’ho aggiunto qualche friggitello ed ecco che cosa è venuto fuori.

Questo ripieno è quello che facevano mia mamma e mia zia, gemelle.

 

image

Due etti di carne di manzo macinata

image

Due uova intere

image

Due etti di ricotta

image

Un po’ di mollica di pane o pangrattato

image

Un po’ di grana o reggiano grattugiato

image

Verdure fresche: bietola, spinaci… Io avevo i fiori di zucca ed ho utilizzato quelli.

Se l’impasto risulta troppo duro ammorbidire con qualche goccia di latte.

Salare e mettere il pepe, se piace.

image

Svuotare, con uno scavino, gli zucchini. Se vi piacciono le verdure ben cotte metterli ad ammorbidire in forno per qualche minuto. Salare moderatamente.

image image

Lavare e dividere in due i friggitelli.

image

Se si vuol avere un po’ di sughetto, tagliare a pezzetti dei pomodorini, la cipolla e aggiungere l’olio extra vergine d’oliva. Poi posizionare le verdure ripiene.

image

Mettere un po’ di pangrattato sul ripieno (a piacere)

image

Mettere in forno a 180* per almeno mezz’ora. Meglio controllare di tanto in tanto.

Lascia un commento

Archiviato in "Con ventiquattromila braciii...", Secondi di carne di manzo, Vecchi Mangiari

Pasta di mare con fiori di zucca

Per fare un sughetto di pesce mi faccio ispirare da quello che vedo dal pescivendolo la mattina.

image

Oggi ho comprato, per due persone, due scampi, due spannocchi (o mazzancolle), quattro calamari, una decina di fiori di zucca.

Poi ho preso prezzemolo, timo, peperoncino, aglio, scorza di limone, vino bianco, 180 grammi di spaghettini, sale, olio extra vergine d’oliva.

Preparazione

image

Ho pulito e lavato i molluschi e i crostacei.

image

Ho tolto il pistillo ai fiori, ho lavato il pomodoro e i fiori.

image

Ho lavato il timo e il prezzemolo.

image

Ho messo in una padella l’olio, la scorza di limone, i gambi del prezzemolo, due peperoncini, due agli a pezzetti ed ho messo sul fuoco.

 Ho aggiunto i frutti di mare e poi un po’ di pomodoro,

image

…il timo, il prezzemolo e successivamente i fiori.

image

Cotta la pasta al dente l’ho saltata in padella.

Ho decorato con un fiore, il prezzemolo e il basilico.

image

image

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi a base di pesce, molluschi, crostacei