Archivi tag: pasta corta

Pasta al cavolo broccolo e formaggi

Ingredienti per due persone

Acquistare un cavolo broccolo piccolo, 170 g di pasta corta, pecorino romano, un etto di ricotta, una bustina di zafferano, olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio, un peperoncino fresco, sale qb.

Lavare il cavolo broccolo e dividerlo in cimette, portare ad ebollizione dell’acqua salata e buttarvi il cavolo. Far cuocere per 5 minuti e scolare. In una padella mettere l’aglio tritato e il peperoncino spezzettato in quattro cucchiai d’olio, unire il cavolo e lasciarlo insaporire; se necessario aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua di cottura del cavolo.

Mettere a bollire l’acqua e cuocere la pasta.

Intanto sciogliere lo zafferano in acqua tiepida e unire la ricotta.

Grattugiare grossolanamente  il pecorino romano.

 

Quando la pasta è quasi cotta scolarla e metterla in padella con il cavolo. Girarla bene e lasciarla insaporire. Aggiungere la ricotta e parte del formaggio, poi mettere nei piatti decorando con il formaggio rimasto.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di verdure

Pasta con gli scampi

Simile procedimento della Pasta con le cicale può essere utilizzato per gli scampi.

Ingredienti per due persone

400 grammi di Scampi;

180 g di caserecce;

uno spicchio d’aglio;

una cipolla;

prezzemolo;

carota e sedano;

pomodori  ciliegini o datterini;

un rametto di timo;

mezzo bicchiere di vino bianco;

olio extra vergine d’oliva;

sale e un pizzico di peperoncino.

Lavare e eliminare il carapace agli scampi (lasciarne alcuni pezzi per far capire di quale crostaceo si tratti)

Preparare un brodetto con le teste e i carapaci, mezza cipolla, il sedano, la carota,  il timo e i gambi di prezzemolo.

Tritare la cipolla rimanente e l’aglio, aggiungere alcuni pezzi di scampo, sfumare con il vino. Controllare il sale.

Portare a metà cottura la pasta, scolarla e aggiungerla al condimento.

Scolare il brodo e terminare con esso la cottura della pasta. Poco prima di fine cottura aggiungere la polpa degli scampi, un pizzico di peperoncino in polvere (e i pomodorini fatti a pezzi, se piace).

 

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi a base di pesce, molluschi, crostacei