Archivi tag: zucchini

Zuppetta di moscardini e verdure

image

Ingredienti per due persone

6 etti di moscardini

due patate

due zucchini

pomodori pelati San Marzano (confezione da 400 g)

una cipolla

olio extra vergine d’oliva

peperoncino

un rametto di timo

vino bianco

sale

aglio

fette di pane toscano abbrustolito

image

Pulire, lavare e tagliare a fette sottili la cipolla, metterla in una padella, tipo wok, con olio extra vergine d’oliva e lasciarla ammorbidire.

Pulire, lavare e spezzettare, a piacere, i moscardini; aggiungerli alla cipolla; far cuocere per alcuni minuti e bagnare con il vino bianco.

Appena il vino è ritirato unire il timo e le verdure fatte a pezzetti non troppo piccoli.

Aggiungere i pomodori, il peperoncino e lasciar cuocere a fuoco lento finché i moscardini risultino cotti e il brodetto un po’ ritirato.

Nel frattempo tagliare, abbrustolire e strusciare con l’aglio il pane.

Impiattare e servire.

image

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi a base di pesce, molluschi, crostacei

Carbonara di zucchini

Credo che fare una carbonara perfetta sia molto difficile o almeno lo è per me.

imageimage

Ingredienti per due persone

170 g di linguine

2/3 zucchini, se hanno i fiori ancora belli usare anche quelli

una cipolla piccola o uno scalogno

Olio extra vergine di oliva

un uovo e un tuorlo

una bella manciata di grana o reggiano

un po’ di panna da cucina

sale e pepe

image

Tagliare a listerelle corte gli zucchini, togliendo un po’ di bianco se è troppo.

Far imbiondire la cipolla a pezzetti nell’olio, poi aggiungere gli zucchini e farli cuocere per pochi minuti affinché rimangano croccanti.

Intanto cuocere la pasta e sbattere insieme le uova, il formaggio, il sale e la panna.

image

Scolare la pasta, buttarla in padella con gli zucchini e aggiungere subito la crema.

Mischiare tutto insieme e servire, se piace, aggiungendo una macinata di pepe.

image

Lascia un commento

Archiviato in "Macarò, m'hai provocato e...", Primi di pasta a base di verdure

Verdure ripiene

Con quest’impasto si possono riempire varie verdure, sarebbe importante trovare verdure un po’ grosse: zucchini, peperoni, fiori di zucca, foglie di bietola o di cavolo…

Io non ci sono riuscita ma avevo alcuni zucchini che non sapevo come fare, c’ho aggiunto qualche friggitello ed ecco che cosa è venuto fuori.

Questo ripieno è quello che facevano mia mamma e mia zia, gemelle.

 

image

Due etti di carne di manzo macinata

image

Due uova intere

image

Due etti di ricotta

image

Un po’ di mollica di pane o pangrattato

image

Un po’ di grana o reggiano grattugiato

image

Verdure fresche: bietola, spinaci… Io avevo i fiori di zucca ed ho utilizzato quelli.

Se l’impasto risulta troppo duro ammorbidire con qualche goccia di latte.

Salare e mettere il pepe, se piace.

image

Svuotare, con uno scavino, gli zucchini. Se vi piacciono le verdure ben cotte metterli ad ammorbidire in forno per qualche minuto. Salare moderatamente.

image image

Lavare e dividere in due i friggitelli.

image

Se si vuol avere un po’ di sughetto, tagliare a pezzetti dei pomodorini, la cipolla e aggiungere l’olio extra vergine d’oliva. Poi posizionare le verdure ripiene.

image

Mettere un po’ di pangrattato sul ripieno (a piacere)

image

Mettere in forno a 180* per almeno mezz’ora. Meglio controllare di tanto in tanto.

Lascia un commento

Archiviato in "Con ventiquattromila braciii...", Secondi di carne di manzo, Vecchi Mangiari